Montella avverte Raiola Il futuro di Donnarumma è al Milan

Montella avverte Raiola Il futuro di Donnarumma è al Milan

Questo turno infrasettimanale impone a mister Montella grande attenzione e accortezza nella scelta dei giocatori da schierare, dovendosi destreggiare tra necessità di turnover, infortuni e affaticamenti. "Se no che gioielli sono?" La Lazio è sorniona ma sa colpire, anche con le caratteristiche dei suoi giocatori di prima fascia, ha esterni forti e veloci, un centrocampo che, vediamo se recupera Biglia, ma ha comunque geometrie importanti.

Donnarumma blindato dal Milan e avrà un futuro da testimonial del nuovo club rossonero in versione cinese.Adriano Galliani e Mino Raiola, agente del portierone milanista, hanno trovato l'accordo per il prolungamento contrattuale che verrà firmato il giorno del 18esimo compleanno. Raiola è di origine meridionale come me e come Donnarumma, quindi capirà che il contratto si farà a prescindere da lui. Insomma, non ci sono alternative: Donnarumma è un pilastro di questa squadra e il Milan farà di tutto per blindarlo. "Questa cosa la dico con il sorriso, Mino sa fare molto bene il suo lavoro così come i dirigenti del Milan". La giovane età, il fatto di essere un prodotto del vivaio della società e le grandissime aspettative che ci sono attorno la figura di Donnarumma fanno del portiere del Milan l'uomo immagine ideale su cui rilanciare il nuovo progetto del Milan. L'importante, secondo l'allenatore, è la forma mentale e fisica lontano da preoccupazioni o incubi del passato.