Mercedes-Benz Classe E All-Terrain

Mercedes-Benz Classe E All-Terrain

Ed infatti la nuova All Terrain la curiosità la sta destando visto che negli ultimi tempi sempre più persone si stanno interessando a questo segmento di mercato, quello delle Station Wagon dallo spiccato piglio fuoristradistico.

Non basta dirsi offroad per determinarsi tali.

Finalmente la casa della stella a tre punte ha rilasciato un bel video teaser in cui svela anche quei particolari distintivi del modello che fino ad ora erano rimasti nascosti e che avevamo potuto soltanto supporre come ad esempio le protezioni argentate del sottoscocca integrate nella parte bassa dei paraurti, le minigonne più pronunciate e i passaruota lasciati in nero grezzo.

La versione All-Terrain si distingue dalla classica wagon con aspetti design off-road ed un aspetto poderoso e robusto.

Arriva la Mercedes Classe E Station Wagon: un nuovo classico. La All-Terrain si può ordinare con cerchi da 19 o 20 pollici e risulta di 2,9 cm più alta rispetto alla E Wagon: 1,4 cm sono aggiunti dai pneumatici, 1,5 cm dalla maggiore altezza delle sospensioni. Posteriormente il paraurti è diviso in tre parti, verniciato in tinta con la vettura nella sezione superiore e in materiale sintetico zigrinato nella fascia inferiore.

All'interno ci sono l'esclusiva modanatura alluminio e carbonio, dedicata esclusivamente per questa versione, i pedali sportivi in acciaio ed i tappetini con la scritta All-Terrain.

La Mercedes Classe E All Terrain si presenta al lancio nella versione E 220 d 4MATIC (143 kW/194 CV) con motore diesel a quattro cilindri di nuovo sviluppo. Di serie il cambio automatico a 9 rapporti. Seguirà a breve distanza una variante con motore diesel a sei cilindri. Una particolarità specifica di questo modello è il programma di marcia All-Terrain, derivato dal GLE, che presenta una serie di impostazioni per la guida in fuoristrada. Nella dotazione è incluso il Dynamic Select, regolabile su cinque modalità, che gestisce vari parametri del motore, del cambio, dello sterzo, del controllo di stabilità e adatta la risposta dell'auto alle condizioni del fondo stradale. L'assetto ancora più confortevole e le ruote grandi con fianco più alto accrescono ulteriormente il comfort di marcia sui percorsi accidentati rispetto alla Classe E.