Matuidi: Volevo la Juve, il Psg non mi ha fatto partire

Matuidi: Volevo la Juve, il Psg non mi ha fatto partire

Il francese è stato per tempo l'obiettivo numero 1 della Juventus, che aveva puntato fortemente su di lui per sostituire Paul Pogba, finito al Manchester United. E' stato infatti proprio il club parigino a bloccare il trasferimento del centrocampista francese alla Juventus nonostante la volontà di Matuidi era quella di raggiungere i bianconeri. "C'è un nuovo allenatore e so che ha fiducia in me". E Massimiliano Allegri, che sembrava potesse ricevere Axel Witsel come "sostituto", alla fine ha dovuto incassare il due di picche da parte dello Zenit, e chiudere una delle campagne acquisti più importanti di sempre della Juventus senza la classica "ciliegina" sulla torta. Ma non sono infleice al Psg, anzi. "Sono rimasto sorpreso dal fatto che il PSG si è ritirato dalla trattativa, abbiamo fatto di tutto per riaccendere la trattativa ma non è stato così", ha ammesso Raiola.

Di Witsel sappiamo tutto, morte e miracoli degli ultimi giorni, dalla partenza dal ritiro del Belgio, fino alle tredici ore in sede della Juventus, aspettando un si che non è arrivato dalla Russia con le scuse inventate da mister Lucescu.