Ligue 1, il Nizza vince anche senza Balotelli: 1-0 al Nancy

Ligue 1, il Nizza vince anche senza Balotelli: 1-0 al Nancy

Giornata altamente spettacolare e vietata ai deboli di cuore in Ligue 1, dove diversi sono stati i risultati decisamente interessanti ed anche inaspettati. Dopo aver subito il goal, il PSG di Emery si disunisce e concede ampi spazi alle ripartenze del Tolosa: proprio su una di queste, al 79', il Tolosa raddoppia con Durmaz, che sfrutta una disattenzione della difesa parigina e batte Areola con una conclusione rasoterra.

Allo stadio "Marcel Picot" di Tomblaine, il Nancy viene battuto in casa 0-1 dal Nizza orfano di Balotelli - l'attaccante italiano ha dato forfait per un problema agli adduttori: dopo un primo tempo privo di grandi occasioni da goal, gli ospiti sbloccano il match al 60' grazie al goal di Plea: il centrocampista classe '93 viene servito in area sul filo del fuorigioco da Eysseric con un tocco morbido e batte il portiere avversario.

Ma alle spalle del Nizza torna di prepotenza il Monacò, il club del principato tra le mura amiche riesce ad imporsi per 2-1, nel difficile match contro un' Angers scatenato e reduce da tre vittorie consecutive. I rossoneri superano di misura in trasferta il Nancy grazie all'acuto di Plea al 60′ conquistando così il quinto successo in sette gare, portandosi a quota 17 punti.

Nelle zone alte della classifica il Bordeaux rimedia un deludente pareggio a reti inviolate in casa contro il Caen mentre il Metz espugna per 1-0 il terreno del Montpellier confermandosi una delle note più positive di questo inizio di stagione.

Monaco-Angers 2-1: 55' Diedhiou (A), 66' Glik (M), 76' autogol Nwakaeme (M). Gli uomini di Favre, che giovedì in Europa League se la vedranno col Krasnodar, controllano con autorità e portano a casa altri tre punti, mantenendo lo zero alla voce sconfitte in campionato. Chiude il quadro la vittoria Dijon, che in casa liquida per 3-0 il Rennes, mettendo cosi in cascina tre punti pesantissimi in chiave salvezza.