Le Giornate Europee del Patrimonio sabato e domenica ad Arenzano

Le Giornate Europee del Patrimonio sabato e domenica ad Arenzano

In occasione del GEP - Giornate Europee del Patrimonio 2016, manifestazione nazionale promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, sabato 24 settembre i bambini vivranno in anteprima il futuro Dipartimento educativo con laboratori didattici, mentre gli adulti potranno sostare fino a tarda sera ascoltando musica dal vivo, a cura dellassociazione Il Mondo della Luna, assistendo a piccole performance teatrali, affidate allassociazione Onirica Poetica Teatrale, e degustando vino. Nasce così nella nostra città "Un patrimonio in Comune", un'iniziativa a cura dell'Assessorato alla Cultura che il prossimo 24 e 25 settembre consentirà a bergamaschi e visitatori di conoscere il patrimonio di Bergamo e la sua reale eredità culturale. Domenica 25 settembre, invece, l'ingresso sarà regolare: Pompei 13€, Ercolano 11€, Oplontis e Boscoreale 5,50 e Stabia gratuito. L'esposizione sarà visitabile in gruppi di massimo 20 persone.

E la terrazza di Nonio Balbio, un tempo affaccio privilegiato sul mare. Nelle due giornate di apertura verranno effettuate visite guidate alla mostra e alla sede della Biblioteca.

L'Antiquarium di Boscoreale espone per la prima volta dalla sua scoperta il mosaico con trampoliere della villa del Tesoro delle argenterie di Boscoreale. Nel pomeriggio, dalle 16.30 alle 18, sarà proposta una visita guidata alla chiesa di S. Martino a Marguzzo: "Itinerari e storie di tradizioni". Il reperto, oggetto di un primo intervento di restauro, incrementa l'esposizione della villa della seconda sala dell'Antiquarium.

Sabato 24 settembre i siti museali statali di Arezzo e provincia effettueranno un'apertura straordinaria serale, con ingresso al prezzo simbolico di 1 euro, con possibilità di visite guidate gratuite.

L'Antiquarium sarà visitabile anche nella serata di sabato 24 settembre, dalle 20 alle 23 (ultimo ingresso 22.00).