LADY GAGA: ad ottobre il nuovo album "Joanne"

LADY GAGA: ad ottobre il nuovo album

"You were a perfect illusion", canta la cantante pop mentre passano varie immagini su potenziali temi per la nuova stagione.

E insieme alla data della release viene anche rivelata la cover del disco: su uno sfondo azzurro sfumato si staglia deciso il profilo di Gaga con un cappello rosa e i lunghi capelli biondi sciolti sulle spalle a (s) velare in parte i tatuaggi. " si viene zittiti come a scuola". [.] "Prima avevo bisogno di maschere, oggi sto bene così".

La ragazza che ha avuto il coraggio di vestirsi scegliendo quarti di bue, che sale con disinvoltura su scarpe alte come piccoli scalei da libreria, che è stata rossa, bionda, dark, aspirante divina e bad girl, che ha raccontato cosa vuol dire avere il mondo nelle proprie mani e combattere il buio nero della depressione, a trent'anni dice di sentirsi finalmente bene con se stessa. Lady Gaga non è semplicemente una popstar, sin dal suo debutto è un simbolo di eccesso, di ribellione, che in termini materiali significa vestiti sgargianti, pettinature folli, trucco estremo.

Il nuovo album che uscirà il prossimo novembre avrà la collaborazione di Mark Ronson: "Il primo giorno in studio con Mark ho pianto, ero sopraffatta dall'emozione".

La sua morte ha lasciato in me e nella mia famiglia una cicatrice indelebile. È una persona che ha definito, con la sua musica, la mia generazione. Tra i tanti collaboratori al disco troviamo Beck, Florence Welch dei Florence And The Machine, il frontman dei Queens Of The Stone Age Josh Homme, Father John Misty e la cantautrice Hillary Lindsey (già al lavoro con Miley Cyrus, Bon Jovi e Faith Hill). "Ho iniziato a lavorare a un'idea per una canzone che volevo fare con una ragazza". Ho sempre lasciato che l'album dettasse la forma del tour, il modo in cui mi presento sul palco.

Dopo la tragedia che ha colpito l'Italia, quella del terremoto, Lady Gaga aveva subito fatto sapere di voler contribuire, con un messaggio attraverso Twitter.