Juventus, Galeone sbotta: "Troppe critiche ad Allegri!"

Juventus, Galeone sbotta:

Il Siviglia non si disunisce e non perde concentrazione, Allegri butta Pjanic e Alex Sandro nella mischia e la manovra della Juventus diventa più avvolgente. L'imperativo ora è ripartire subito e cercare di cambiare marcia nelle partite importanti: una serata negativa può capitare, due no. A centrocampo ci sono Kranevitter al centro con Iborra e N'Zonzi ai lati.

Chiusura dedicata ad Asamoah accusato di aver fatto poco, soprattutto in fase offensiva: "Questa sera Asamoah ci ha dato qualcosa in più in fase di copertura".

Per quanto riguarda le sfide in casa, e in Champions League, contro squadre spagnole, invece, la Juventus ha affrontato, oltre al Siviglia, anche il Real Madrid (nove volte), l'Atletico Madrid, Deportivo La Coruna (quattro volte), la Real Sociedad, il Barcellona (due volte) e l'Athletic Bilbao. "Sarebbe stato importante vincere", ha detto il centrale, nelle parole riportate da Tuttomercatoweb.

La Gazzetta dello Sport apre con "Poco Allegri", parlando di una Juventus che "in Europa non brilla dopo lo 0-0 con il Siviglia". "Non va vissuta come un fallimento, ma semplicemente come un match in cui non siamo riusciti a vincere".

E' giunto il momento della verità per i bianconeri, che sono stati tra i grandissimi protagonisti di questa estate sul mercato per tentare di colmare il gap con le big europee e lottare fino alla fine per vincere la competizione. Il Siviglia si dimostra avversario ostico e organizzato, la Juve non riesce ad "accendersi" e a trovare idee giuste per abbattere le barricate degli andalusi.

A domanda sulla convocazione di Dani Alves sottolinea: "Sono tutti convocati, anche Sturaro sta giocando con la Primavera e quindi tornerà la prossima settimana". Vediamo gli aspetti positivi, dove il Siviglia non si è mai avvicinato all'area e dove la Juventus ha creato 7 palle gol. D'altronde le partite si vincono con gli uomini che arrivano dalla panchina. "Sono abituato a fare le cose una per volta, iniziamo a passare il turno. Il turnover ci permette di giocare ogni 3 giorni con la stessa intensità". "Cuadrado e Pjaca, che diventerà uno dei più forti della sua età in Europa, presto verranno sfruttati".

Chiusura infine su una possibile soluzione tattica invocata da alcuni tifosi: tridente con Higuain, Dybala e Mandzukic insieme. Un minuto dopo ci prova anche Higuain, ma il portiere del Siviglia è attento.