IPhone 7, ecco quanto costa produrlo

IPhone 7, ecco quanto costa produrlo

"I costi delle componenti dell'iPhone 7 sono in linea con quanto visto nei dispositivi top di gamma del principale concorrente di Apple, Samsung, ma sono superiori ai precedenti modelli", ha dichiarato Andrew Rassweiler, direttore di IHS per i servizi di costo di benchmarking. Tra materiali e costi di realizzazione, quanto differisce dal prezzo di mercato?

Si tratta di una corsa contro il tempo, in quanto le poche scorte disponibili di iPhone 7 Plus nei vari Apple Store italiani potrebbero esaurirsi da un momento all'altro, dunque consigliamo di controllare personalmente la presenza di scorte nell'Apple Store di riferimento.

In ultimo, ricordiamo il pensiero espresso dal CEO di Apple Tim Cook, il quale, già negli anni scorsi, ha detto che deve ancora trovare una stima di costi di produzione degli iPhone che solo si avvicini al valore reale.

Ormai è quasi un copione fisso: si attende il nuovo iPhone, poi c'è la presentazione, la partenza degli ordini e la conseguente fila nei negozi.

LEGGI ANCHE: Cosa potete comprare al prezzo di un iPhone 7 Plus? In molti credono che Apple, come si dice in gergo, "faccia la cresta" per guadagnare di più sulle singole unità vendute. Secondo Consumer Reports, però, il modello da 12 megapixel installato su iPhone 7 non produce immagini "significativamente migliori" rispetto a quelle scattate tramite iPhone 6s. La memoria costa ad Apple 16,40 dollari.

Ovviamente, da questo conto non sono inclusi elementi come i costi di progettazione, di marketing e di tutti quei tasselli che poi permettono alle aziende si calcolare il prezzo reale di vendita. Quindi parliamo di un calcolo al ribasso, che riguarda solamente le componenti che compongono l'iPhone 7. CNN Money, infatti, ha smontato il nuovo nato di Cupertino stendendo un completo rapporto delle stime dei costi per ogni componente inclusa nel dispositivo, scoprendo che costruire un iPhone 7 con 128 GB di memoria costa circa 292 dollari.