Il "Progetto Camper…questo non è amore" fa tappa Corigliano e Schiavonea

Il

Non è affatto un caso che Pescara sia una delle 13 città italiane in cui sta facendo tappa il tour della Polizia di Stato per sensibilizzare donne, giovani e non, in fatto di violenza: i dati parlano, infatti, di cifre e abusi in crescita nel capoluogo adriatico dove, però, di contro crescono anche le denunce.

Si sposta ai Castelli Romani il camper della Polizia di Stato del progetto "Questo non è amore"; sabato prossimo il camper rosa sarà nel Comune di Frascati.

L'iniziativa, che prende spunto dalla campagna educativa realizzata nel 2013-2014 dalla Questura de L'Aquila, ha avuto inizio, per la città di Palermo, sabato 2 luglio a piazza Verdi. Numerosissime le persone che nel corso della giornata hanno visitato la postazione mobile della Polizia di Stato. Il gruppo di esperti, costituito da un medico/psicologo della Polizia di Stato, un operatore della Squadra Mobile-sezione specializzata ed un rappresentante della rete antiviolenza locale, spiegheranno i dettagli del progetto e saranno pronti, assieme al personale specializzato, a fornire tutti i consigli utili ed un supporto qualificato alle donne vittime di violenza.

Per tenersi aggiornati sul progetto e seguire gli eventi legati all'iniziativa, sarà possibile visitare il sito www.poliziadistato.it e utilizzare l'hashtag #questononèamore.