Higuain: "Napoli, tappa fantastica. La rabbia…"

Higuain:

Gonzalo Higuain cerca di riconciliarsi con i tifosi del Napoli dopo il trasferimento alla Juventus, vissuto dai sostenitori azzurri come un vero e proprio tradimento. Iniziata la settimana di avvicinamento al match dello "Stadium", il numero 9 della Vecchia Signora ha rilasciato un'intervista ai microfoni argentini di Elite Sport, tracciando un bilancio sulle sue prime settimane in bianconero, senza dimenticare l'esperienza triennale con la maglia del Napoli. Avevo bisogno di spazio, per questo decisi di andare al Napoli, lasciando i blancos. "Sento grande affetto per il club spagnolo, ne ho un ricordo magnifico". I tifosi sono sempre stati molto buoni con me, posso comprendere la loro rabbia. Sentivo i brividi pensando che Diego giocò lì e che la gente mi paragonava a lui. La mia è stata una decisione personale, ma mando loro un grande saluto.

De Laurentiis? Non ho niente da dire, ho già espresso il mio pensiero e non voglio tornare a farlo.