Hacker ruba foto "intime" di Pippa Middleton, le offre al "Sun"

Hacker ruba foto

Violato l'iCloud di Pippa Middleton: circa 3mila foto della sorella della principessa Kate sono state hackerate e potrebbero comparire presto su internet.

Il "ladro" ha contattato i giornali The Sun e Daily Beast, informandoli di essere in possesso di oltre 3 mila fotografie e che avrebbe l'intenzione di venderle per 50 mila sterline. Ambienti vicini ai Middleton confermano, indaga Scotland Yard. In altre ci sarebbero anche le prove dell'abito da sposa della stessa Pippa, che a luglio ha annunciato di convolare a nozze nella primavera del 2017 con il miliardario James Matthews. La caccia all'uomo è stata confermata dal portavoce della Miss: "Ringraziamo chi ci ha portato a conoscenza della vicenda".

Nel giro di 48 ore dalla violazione dell'account di iCloud, i cybercriminali avrebbero tentato di contattare prima i giornali scandalistici del Regno Unito, poi quelli degli Stati Uniti, questi ultimi non sottoposti a limitazioni nella pubblicazione di foto della Casa Reale inglese come quelli britannici, per piazzare gli scatti rubati a 50mila sterline.

Pippa ha ringraziato chi si interessato al caso: Posso confermare - ha detto - che i miei legali sono stati informati come anche la polizia. Intanto sembra che l'hacker stia trattando anche con qualcuno di vicino alla famiglia Middleton.