Google 18 anni: il motore di ricerca diventa maggiorenne

Google 18 anni: il motore di ricerca diventa maggiorenne

Google compie 18 anni e regala agli utenti un Doodle simpaticissimo. Nel corso degli anni, oltre all'implementazione del motore di ricerca, Google ha creato molti altri prodotti: alcuni hanno avuto scarso successo e sono stati quasi dimenticati, altri fanno stabilmente parte del nostro rapporto con Internet in generale, tanto da aver anche originato un dibattito sul "monopolio" di Google sulla vita digitale delle persone.

La G gonfia un palloncino per poi annodarlo, dandogli la forma delle lettere oogle.

A livello societario da circa un anno è la compagnia principale della holding Alphabet, creata nell'ottobre 2015 per separare l'attività di ricerca online dalle altre società e divisioni che nel frattempo Google aveva lanciato. E il motore di ricerca si sarebbe chiamato "Googol" se, all'atto della registrazione, Page e Brin non avessero avuto dei dubbi sull'esatta trascrizione della parola coniata da Kasner.

In questi momenti molti media stanno "indagando" sulla effettiva data di nascita di Google, mettendo in dubbio che si tratti del 27 di settembre. Per celebrare l'evento la compagnia ha realizzato un doodle animato, che potete trovare nella Home del servizio. Dal 2005 la ricorrenza viene però celebrata il 27, poiché è stato in quel giorno, nel 1998, che bigG ha registrato il record di pagine indicizzate all'interno del proprio database.

Furono Larry Page e Sergey Brin (nella foto qui sopra) a fondare l'azienda il 4 settembre 1998.