Frutta, verdura e tanto pesce nel menù post-vacanze

Frutta, verdura e tanto pesce nel menù post-vacanze

Quanto alla preparazione i metodi più indicati da Federcoopesca-Confcooperativa sono la bollitura, la griglia e il forno. A pensarla così sono 3 italiani su 4, secondo i quali la "dieta da rientro" deve essere a base di verdura e frutta, ma anche di proteine nobili contenute appunto nei prodotti ittici.

Una sana alternanza di pesce piuttosto magro (nasello, rata, gamberi) con alcune porzioni di pesce più ricco di grassi Omega 3 (salmone in primis) si trova infatti alla base di un duplice effetto positivo che consente l'agognata perdita di peso e un'azione costante sul sistema nervoso centrale in grado di spingere i ricettori presenti nel nostro organismo a rilasciare maggiori quantità di serotonina e melatonina, neurotrasmettitori che presiedono al benessere generale e al rilascio delle tensioni emotive. Mentre le aringhe, le anguille e lo sgombro sono pesci che superano oltre il 10% di grassi. Nello specifico Federcoopesca sottolinea che tra i pesci magrissimi, con un contenuto di grassi inferiore all'1%, ci sono nasello, orata, razza, gamberi d'acqua dolce, polpi. Se soffrite di insonnia e fate fatica a riposare bene prediligete dunque tutto quel pesce che, per le sue proprietà, si rivela più indicato.

Quali pesci è meglio consumare? Contengono poche calorie e sono dunque i più utili se il vostro obiettivo è quello di perdere peso. Una ricerca dell'Università norvegese di Bergen ha testato positivamente gli effetti del consumo di pesce grasso sulla qualità del sonno.

Scegliere prodotti di stagione - Altra regola d'oro, per un menu che pesi poco sulla bilancia ma anche sul portafogli, è scegliere il prodotto di stagione che garantisce la freschezza e permette di risparmiare fino al 30% rispetto ad altre specie: settembre è il mese di acciuga, dentice, nasello, orata, pesce spada, sardina, sgombro, sogliola e triglia.

Se punterete sulla dieta del rientro, e quindi sul pesce, tenete a mente che importate è anche il momento della scelta.