Festa dell'Unità, la Boschi a Lodi per il "sì"

Festa dell'Unità, la Boschi a Lodi per il

L'intervento del ministro delle riforme Maria Elena Boschi alla festa dell'Unità si è aperto con la contestazione del comitato "C'è chi dice no" per il "No" al referendum costituzionale.

"È una casa dove tutti saranno i benvenuti, chi avrà voglia di confrontarsi e informarsi sulla riforma, ma anche chi vorrà dare una mano - ha spiegato -". Non abbiamo paura ad andare in giro per le piazze perché siamo in tanti - ha sottolineato dal palco il ministro Boschi -. "Altri invece, come alcuni deputati di Sel, hanno successivamente deciso di unirsi a noi perché condividono il nostro progetto, superando le divisioni politiche". "So che Milano farà un ottimo lavoro e non ci deluderà - ha concluso il ministro -". Parola poi al segretario regionale Alessandro Alfieri, che ha lodato l'impegno dei volontari anche nel mobilitarsi per esporre ai cittadini le ragioni del "sì".