Champions League, martedì diretta gol in chiaro

Champions League, martedì diretta gol in chiaro

Dopo aver "sistemato" le cose in campionato, con le due vittorie contro Cagliari e Palermo che hanno consentito ai bianconeri di tornare in vetta alla classifica, la Juventus torna in Champions League dopo il pareggio all'esordio contro il Siviglia.

"Quando sono diventato allenatore ho assunto questa funzione con i piedi per terra". Sono nato a Zagabria, sono soldato del club e per me è stato un grandissimo onore arrivare. "Ora penso solo al presente".

"Non ci sono novità sugli infortunati", ha proseguito Sopic. Siamo consapevoli della forza della Juventus ma non temiamo l'avversario. Se Higuain ha fatto tre panchine vuol dire che non era pronto.

La formazione croata ha sempre trovato diverse difficoltà nel riuscire a lasciare il segno, cosa che potrebbe rendere il cammino della Juventus meno complesso del previsto. Pjaca, in prospettiva, è uno dei migliori giocatori al mondo. In mezzo al campo Jonas e Machado dovrebbero essere titolari senza discussioni; davanti non ci sono dubbi con l'algerino Soudani che affiancherà Junior Fernandes. Sopic, per quanto riguarda il futuro, non si preoccupa delle decisioni societarie e specifica che lui si concentra sull'immediato futuro, in questo caso, il match con la Juventus. Sulla partita, l'estremo difensore dichiara che daranno il massimo, dovranno fare bene in fase difensiva, che intendono divertirsi e poi chissà come andrà. Il leader della retroguardia è un altro potenziale piccolo crack, anche se in realtà il '97 Filip Benkovic domina dall'alto del suo metro e 94 e può già contare più di 50 partite da professionista tra la prima e la seconda squadra della Dinamo e le varie selezioni nazionali della Serbia.