Champions League, Juventus-Siviglia: le probabili formazioni

Champions League, Juventus-Siviglia: le probabili formazioni

L'Atlético Madrid, impegnato contro il PSV Eindhoven è abbondantemente favorito: gli spagnoli sono imbattuti contro gli avversari nei quattro incontri precedenti e sono il club che, dopo il Real Madrid - a quota 38 - ha giocato più partite di Champions durante le ultime tre stagioni, ossia 36. Tra le più famose ci sono la tedesca ZDF e la svizzera RSI La 2. Novanta milioni sono giusti per Higuain, Gonzalo è il miglior 9 al mondo, mi piace da morire.

Poco male dato che solo qualche mese dopo ci ha pensato il sorteggio a fare reincontrare subito i due vecchi amici che, mercoledì sera, si affronteranno allo 'Stadium' nella prima giornata della fase a gironi di Champions. La promessa di Piersilvio Berlusconi, almeno per questo turno di Champions League, è stata rispettata. Il canale del Lussemburgo RTL, captabile da "Altri canali Satellitari" di Sky è un altra alternativa. Come? Semplice. Vi basterà scaricare l'app Premium Play che troverete negli store di tutti i dispositivi Android (Google Play) e su quelli iOS come iPhone e iPad (Apple Store). La Juventus è reduce da tre vittorie in altrettante partite di campionato, disputate tutte con squadre di ottimo livello come Fiorentina, Lazio e Sassuolo. Possibile la visione dei big match in chiaro ad esempio a Gorizia o Trieste. Questi canali sono trovabili anche su Sky con la ricerca descritta per ZDF.

La vittoria di Palermo, in cui Sarri ha lasciato a riposo un giocatore per reparto (Hysay, Allan e Callejon) ha conferito ulteriori certezze a Hamsik e compagni, che affrontano la Dynamo schierando Reina in porta con Hysay e Ghoulam laterali di difesa, a protezione di Albiol e Koulibaly; in mezzo al campo Hamsik, Allan e Jorginho proveranno ad innescare Mertens, Callejon e Milik.