Capri, ritrovato il cadavere del pescatore scomparso

Capri, ritrovato il cadavere del pescatore scomparso

Dopo aver allertato la Capitaneria di Porto i parenti si sono recati nella zona dove pescava dove hanno ritrovato la sua attrezzatura di pesca, ma nessuna traccia dell'uomo.

L'uomo non ha fatto più ritorno a casa e già nel corso della giornata di venerdì, allarmati dalla sua protratta assenza, i familiari ne hanno denunciato la scomparsa. A terra le ricerche sono state sospese intorno alle 22 di ieri sera nella zona dei fortini di Anacapri quando gli uomini del Soccorso Alpino sono rientrati in Capitaneria comunicando l'esito negativo. Successivamente, visto l'arrivo della notte, hanno richiesto il supporto di un veivolo dotato di un visore notturno ad infrarossi. Intanto da Napoli è partita una motovedetta della Capitaneria. In apprensione la famiglia e l'intera isola di Capri. Le ricerche continueranno per tutta la notte.