Calcio serie A, Udinese-Chievo 1-2: gol di Zapata, Castro e Cacciatore

Calcio serie A, Udinese-Chievo 1-2: gol di Zapata, Castro e Cacciatore

La domenica di Serie A si aprirà quest'oggi con il match tra Udinese e Chievo. Alla ripresa il Chievo si fa subito pericoloso: al 47′ Meggiorini dal limite dell'area ci prova con un tiro rasoterra molto angolato, salva Karnezis in angolo.

La gara cambia, perché il Chievo accusa il colpo e l'Udinese può agire di rimessa, ma dopo un altro tentativo di Zapata, su invito di Thereau, respinto da Sorrentino, torna a spingere il Chievo, incapace però di andare oltre una pressione sterile che sbatte contro il muro difensivo dell'Udinese.

Cammino più equilibrato, invece, per i clivensi, che hanno pareggiato contro la Lazio per 1-1, dopo la sconfitta contro la Fiorentina per 1-0, ma meritando di più in entrambe le partite, dopo le importantissime vittorie contro l'Inter all'esordio con un secco 2-0 e Virtus Entella in Coppa Italia con un 3-0 senza storie. Sono sicuro che gli attaccanti segneranno più avanti. La partita verrà trasmessa soltanto da Sky, mentre non ci sarà diretta su Mediaset Premium, che non detiene i diritti di nessuna delle due squadre.

La visione di Udinese Chievo è comunque assicurata in quanto non è un solo canale a trasmettere la partita streaming, anzi, sono veramente tanti. "Poi penseremo alle altre". È un piacere per me rivedere alcuni compagni, per noi è una gara importante e vogliamo trovare continuità di risultati. "La strada giusta è stata intrapresa ma è possibile crescere ancora".

Le due formazioni, guidate rispettivamente dagli allenatori Giuseppe Iachini e Rolando Maran (oggi out per squalifica e rimpiazzato dal vice Maraner), hanno dato vita ad un match entusiasmante che ha visto reti e occasioni da gol. In difesa resta fuori Gamberini per fare spazio a Cesar.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 6; Cacciatore 6.5, Dainelli 6, Cesar 6, Gobbi 6.5; Castro 7, Radovanovic 6, Hetemaj 6; Birsa 6.5 (42'st De Guzman sv); Meggiorini 6 (24' st Floro Flores 5.5), Inglese 5.5 (18' st Pellissier 6.5).

Udinese (4-4-2): Karnezis, Wague, Danilo, Felipe, Armero; Badu, Kums, Hallfredsson, De Paul; Thereau, Zapata.