Bologna, si ferma Gomis: è emergenza portieri per Donadoni

Bologna, si ferma Gomis: è emergenza portieri per Donadoni

Dagli accertamenti effettuati oggi non è infatti possibile, secondo quanto comunicato dal Bologna nella nota ufficiale pubblicata sul proprio sito, stabilire i tempi di recupero di Mirante, a inizio prossima settimana potrebbe esserci il responso definitivo. A proposito di estremi difensori, arrivano buone notizie per il titolare, Antonio Mirante. Sapendo che era il giorno della verità, quello che poteva segnare il percorso futuro del portierone rossoblù, ieri sono arrivati a Roma anche uno dello staff sanitario del Bologna e Silvano Martina, l'agente che lo ha accompagnato per tutta la sua carriera.

Si attendono adesso gli ultimi esiti prima di capire esattamente le tempistiche per un ritorno in campo del numero 83 rossoblù: "Sono in corso - si legge ancora sul sito-altri esami che nei prossimi giorni forniranno ulteriori elementi per stabilire in maniera più precisa i tempi di recupero".

Eora è emergenza in porta per il Bologna.

A disposizione di Donadoni, dunque, resta Da Costa ed il giovane primavera Sarr. Sempre durante l'allenamento, anche l'esterno Luca Rizzo ha accusato un risentimento al polpaccio sinistro, che sarà valutato nei prossimi giorni.