Bayern Monaco-Hertha Berlino, Ancelotti a caccia di un record storico

Bayern Monaco-Hertha Berlino, Ancelotti a caccia di un record storico

Un record per Carlo Ancelotti: nessuno come lui prima d'ora. I bavaresi hanno steso l'Herta Berlino 3-0 con le reti di Ribery, Thiago Alcantara e Robben. Mai in gara i biancoazzurri dell'Hertha, travolta dall'onda bavarese.

Altra squadra che risorge dopo due sconfitte una in campionato e l'altra in Champions è il Borussia M'gladbach che vince 4-1 contro un Weder Brema che anche quest'anno deve soffrire le pene dell'inferno visto è ancora ascuitto di vittorie e punti. Sempre allo stesso orario scenderanno in campo Friburgo-Amburgo, Darmstadt-Hoffenheim e Ingolstadt-Eintracht Francoforte. Completano il turno il pareggio tra Darmstadt e Hoffenheim per 1-1 e quello tra Bayer Leverkusen ed Augusta per 0-0. Il 14 febbraio del 2009, ultima volta nella quale le due squadre si sono affrontate occupando entrambe posizioni di classifica così alte, vinsero i berlinesi per 2-1 con doppietta di Voronin e andarono in testa al campionato.

Per chi non possiede un abbonamento a Sky, Bayern Monaco-Mainz è in diretta streaming gratis sul sito web di William Hill, il popolare bookmaker inglese che trasmette live tutte le partite di Bundesliga. E allora ecco la favola Lipsia travolgere Bruno Labbadia e i suoi ragazzi in quel di Amburgo; i neo-promossi nella massima serie tedesca aprono il match al 66′, su rigore, con Forsberg e non si fermano più: la doppietta di Werner al 72' e 77' e il sigillo finale di Selke al 92' permettono a Ralph Hasenhüttl di sfiorare il Bayern, distante soli 2 punti lassù, in alto classifica.