Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: 7:32 al Nurburgring

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: 7:32 al Nurburgring

Si parla già di "nuovo record di categoria" anche se, è bene ricordarlo, non esiste un ente indipendente che certifichi i risultati di queste prove su Nordschleife che sono organizzate direttamente dalla Case automobilistiche in condizioni climatiche e modalità sempre diverse e difficilmente riproducibili.

Ora la Giulia Quadrifoglio è tornata al Ring, ma forte di una novità tecnica importante: il nuovo cambio automatico ZF a 8 rapporti, di recente introdotto fra gli optional della versione più potente della berlina di Arese. Tenete però presente che il tempo della Giulia Quadrifoglio automatica (7:32) non è stato ancora pubblicato.

Forse ricorderete che a giugno la nuova Porsche Panamera Turbo aveva "battuto" di 1 secondo il tempo della Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio (7:38 contro 7:39) e i fanatici del genere adesso gridano a gran voce qesta rivincita. Come si può apprezzare dal video qui sotto.

Dotata del motore 6 cilindri a V BiTurbo benzina di 2,9 litri da 510 cavalli (totalmente in alluminio e di derivazione Ferrari), la Giulia Quadrifoglio automatica viene accredita di prestazioni da supercar: velocità massima di 307 km/h, accelerazione da 0 a 100 orari in 3,9 secondi e una coppia massima di 600 Nm. La Giulia Quadrifoglio con cambio automatico rappresenta il top di tutta la gamma Alfa Romeo e costa 81.500 euro.