A Sassari la "Settimana europea della mobilità sostenibile"

A Sassari la

Naturalmente la FIAB, che da sempre ha nel suo DNA una scelta di sostenibilità degli spostamenti e dei momenti ludici con l'uso della bicicletta, questa settimana è in prima fila per l'organizzazione di eventi. Lo slogan scelto, infatti, è "Smart Mobility".

Ecco alcuni degli appuntamenti da non perdere durante la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

La Settimana Europea della Mobilità è volta ad incoraggiare i cittadini nell'utilizzo di mezzi di trasporto alternativo all'auto privata, per scoprire i vantaggi della mobilità elettrica, della sharing economy (in modo particolare del car sharing), della pedonalità e della ciclabilità. Agli avvocati ed agli operatori della Giustizia che si presenteranno al lavoro in bicicletta sarà anche offerta una colazione presso i bar di via Brenta.

Anche quest'anno il Gruppo Brescia Mobilità partecipa alle iniziative organizzate dal Comune di Brescia in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile promossa dalla Commissione Europea col sostegno del Ministero per l'Ambiente.

L' obiettivo dell'edizione 2016 è mettere in evidenza quanto l'attuale modello di mobilità sia insostenibile anche in termini economici per i danni diretti ed indiretti che genera. I ciclisti, i pedoni e i passeggeri che usano i mezzi pubblici tendono a fermarsi di più nei ristoranti e nei negozi.

Milano Bike Café e l'associazione WonderWay invitano tutti sabato 17 settembre a scoprire le meraviglie nascoste di Milano in bicicletta, zigzagando tra due quartieri milanesi - Lambrate e Ortica - ricchi di architetture industriali, antiche chiese e opere di street art. Il ritrovo è fissato alle 15.30 in via Ampere, la partecipazione è gratuita con tessera associativa annuale Wonder Way (5 euro).

Le nostre esperienze in campo sono molteplici, ribadisce Gianfranco Galluccio, per citarne qualcuna: Pedibus, Bicincittà, Vivicittà, e tante altre che mirano a sottrarre lo spazio pubblico occupato alle autovetture, anche per poche ore, in favore di pratiche sportive, sociali e culturali (sport nelle piazze, nelle periferie, nelle strade) o quelle che attraverso le attività promuovono il territorio con una mobilità dolce: cicloturismo, escursionismo, trekking urbano, equitazione, navigazione marina. Alla conferenza di presentazione interverranno Mario Panizza, Rettore di Roma Tre, Nicola Lanzetta, Responsabile Mercato Italia Enel, Stefano Carrese, Delegato del Rettore per la Mobilità Sostenibile e Dianamaria Pacchioni, Responsabile Innovazione e Nuovi Business Mercato Italia Enel. Tra le più importanti l'introduzione di un biglietto elettronico per Atac; la realizzazione di nuove piste ciclabili, corsie preferenziali e rastrelliere; l'acquisto di 150 nuovi autobus; il potenziamento delle colonnine di ricarica delle auto elettriche dalle attuali 100 a 300.

Pieno di iniziative il programma di che prevede anche la chiusura al traffico delle aree interessate dagli eventi.