Yahoo! in mirino hacker, 200 mln dati in vendita su dark web

Yahoo! in mirino hacker, 200 mln dati in vendita su dark web

Si sa, il dark web abbonda di dati sottratti agli utenti. Questo hacker russo è famoso per aver venduto in passato milioni di account LinkedIn, MySpace, Tumblr e Twitter.

Nella giornata di lunedì, infatti, Peace ha aggiunto 200 milioni di account Yahoo sul suo store, vendendoli a 3 bitcoin, ovvero circa 1860 dollari. Secondo quanto viene riportato Yahoo! avrebbe dichiarato di essere al corrente della segnalazione ma, nonostante questa ammissione, Sunnyvale non avrebbe ancora confermato né tantomeno smentito se si tratti di account autentici appartenenti a utenti di Yahoo!. "La nostra squadra di esperti di sicurezza sta lavorando per determinare i fatti", ha affermato la societa'. Tra le informazioni offerte con il nuovo "pacchetto Yahoo" vi sono nomi utente, date di nascita e in alcuni casi anche email secondarie con Paesi di residenza, codici postali (per gli americani) e altro ancora; particolarmente pericoloso lo status delle password, allegate sotto forma di hash MD5 e quindi facilmente craccabili con hardware moderno attraverso un approccio a "forza bruta".