Windows 10 Anniversary Upgrade, ci sono problemi? Ecco come risolverli

Windows 10 Anniversary Upgrade, ci sono problemi? Ecco come risolverli

Era atteso lo stesso giorno il debutto anche dell'Aggiornamento Anniversario 'Mobile' per gli smartphone con Windows 10, ma per questo ci sono stati dei ritardi di un paio di settimane, con Microsoft che ne ha annunciato la disponibilità dal 16 Agosto 2016.

Disponibile per tutti gli smartphone Windows 10 mobile compatibili, la controparte mobile del nuovo update è inizialmente dedicata a tutti i dispositivi non brandizzati, ovvero sprovvisti di un brand operatore. L'Anniversary Update include caratteristiche e miglioramenti aggiuntivi per i telefoni Windows 10.

Ecco quindi che dopo vari test effettuati nel circuito del Fast Ring, il programma di beta test di Microsoft, la build definitiva di Windows 10 Mobile Anniversary Update è pronta per il rilascio definitivo.

Come si aggiorna un telefono Windows 10 con l'Anniversary Update?

Se siete iscritti al Windows Insider Program e avete attivato la ricezione delle Build Preview via Preview Ring vi basterà accedere a Windows Update (su PC) o in Impostazioni, Aggiornamenti e Sicurezza (su smartphone) e ricercare manualmente la presenza della nuova Build.

Cosa aspettarsi nel dettaglio dal nuovo Windows 10 mobile?

Purtroppo al momento non sono note le novità introdotte da questo update (build 14393.82) ed è probabile che si tratti prevalentemente di una serie di risoluzioni ai vari bug riscontrati dagli utenti nelle precedenti release.

Finora, aggiornare questi sistemi richiedeva il download di un singolo file per ogni patch, che venivano per altro rilasciate a intervalli di tempo irregolari.

Tuttavia, gli utenti che sono ansiosi di sapere quando saranno abilitati all'aggiornamento, non dovranno temere in quanto riceveranno una notifica ufficiale il prima possibile, tramite le opzioni di update come sempre disponibili al centro dell'OS Microsoft.