Wal-Mart compra Jet.com per 3 miliardi, sfida ad Amazon

Wal-Mart compra Jet.com per 3 miliardi, sfida ad Amazon

Il Corriere della Sera ha ricordato che nel 2015 il colosso retail ha fatturato quasi 14 miliardi di dollari nel settore del commercio elettronico, una cifra che rappresenta solo il 3% dell'intero giro d'affari del gruppo.

Wal-Mart Stores ha acquisito la società attiva nella grande distribuzione online Jet.com per circa 3 miliardi di dollari. Wal-Mart e Jet.com intendono comunque mantenere due distinti brand, con il sito del colosso della grande distribuzione che continuerà a concentrarsi nell'enfatizzare "la vendita dei prodotti di tutti i giorni a buon prezzo".

I consigli di amministrazione di entrambe le aziende hanno approvato l'acquisizione che necessita ora dell'autorizzazione da parte delle autorità. "Stiamo cercando modi per abbassare i prezzi, ampliare il nostro assortimento e offrire l'esperienza di acquisto piu' semplice e facile perche' questo e' quello che vogliono i nostri consumatori", ha detto in una nota Doug McMillon, presidente e amministratore delegato di Wal-Mart Stores, convinto che Walmart.com "crescera' piu' velocemente.e permettera' a Jet di avere ancora piu' successo in un periodo di tempo piu' breve". Walmart e Jet resteranno marchi separati, ma gli analisti immaginano un'accelerazione decisa sulle sinergie: gli acquisti sul web valgono il 10% del totale e, per le compagnie, sono un boccone ghiottissimo.