Tragedia nel Catanese, bimbo di un anno sbranato dal suo cane

Tragedia nel Catanese, bimbo di un anno sbranato dal suo cane

E' indagata per omicidio colposo la mamma del bimbo di un anno e mezzo che è morto sbranato dai due cani di famiglia nel giardino di casa a Mascalucia. Il bambino è stato trasportato in condizioni disperate all'ospedale Cannizzaro di Catania tramite elisoccorso ma ogni tentativo di salvataggio si è rivelato inutile. La villetta dove si è consumata la tragedia è stata invece posta sotto sequestro. "O forse è la mia fede che non è abbastanza forte per comprendere". La donna ha tentato in tutti i modi di strappare il piccolo dalla furia dei due cani rimanendo anche ferita a un braccio. Secondo una prima ricostruzione, i due cani avrebbero azzannato il bimbo alla gola e all'addome.

Fra le ragioni che possono aver provocato l'aggressione, Montemurro cita una "mancanza di buona socializzazione da parte dei cani che non hanno ben accolto l'arrivo del bambino (di età minore) o non sono mai andati d'accordo col piccolo, oppure l'istinto predatorio perché il bambino si è allontanato con una certa velocità o l'istinto di controllare il bambino".

La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta affidata al sostituto procuratore Fabio Aliotta. Il Pm ha sequestrato anche la villa per il tempo necessario a effettuare tutti i rilievi utili alle indagini. Sul corpo del bimbo sarà eseguita l'autopsia.

LA CRONACA DI CATANIA TODAY - "Pare - ha scritto il vicesindaco - si tratti di due doghi argentini, microchippati peraltro". Il padre del piccolo non era in casa al momento dell'attacco fatale. L'esperto spiega che "non bisogna mai sottovalutare la potenziale pericolosità di un cane e che chi acquista un cane di una razza potente, prestante, ha necessità di essere seguito da addestratori professionisti per imparare a dialogare" con l'animale mentre "in Italia il padrone medio non è addestrato, e si verificano fraintendimenti". La lista ufficiale della razze considerate pericole in Italia comprende: American Bulldog; Cane da pastore di Charplanina; Cane da pastore dell'Anatolia; Cane da pastore dell'Asia centrale; Cane da pastore del Caucaso; Cane da Serra da Estrela; Dogo Argentino; Fila brazileiro; Perro da canapo majorero; Perro da presa canario; Perro da presa Mallorquin; -Pit bull; Pit bull mastiff; Pit bull terrier; Rafeiro do Alentejo; Rottweiler; Tosa inu. "Ci chiediamo quanti altri bambini debbano morire prima che le istituzioni ci diano finalmente ascolto".