Ternana, è caos: Larini non è più il direttore sportivo

Ternana, è caos: Larini non è più il direttore sportivo

I colpi arrivano ma riguardano soltanto i terremoti che scombussolano la società nel momento forse più delicato della stagione, ossia quello della costruzione della rosa. La prima testa a cadere dopo il battibecco tra Cristian Panucci e la proprietà è quella del direttore sportivo Fabrizio Larini. Queste le ultime novità che fanno sprofondare nel caos la Ternana. Il ptimo annunciava la chiusura del rapporto con Larini e l'altro di una riga l'esonero per Panucci.

Un uno-due che ha di fatto azzerato i vertici tecnici della squadra che ora si ritrova a meno di due settimane dall'inizio del campionato nella confusione più totale. Ma ora le strade si sono divise, consensualmente, come comunicato dallo stesso club umbro mediante una breve nota apparsa sul proprio sito ufficiale: "La Ternana Calcio comunica di aver consensualmente risolto il contratto con il direttore sportivo, signor Fabrizio Larini". Tutto nel giro di pochi minuti con le notizie arrivate sotto forma di comunicatistampa stringatissimi da parte della Ternana. Niente dimissioni dunque, così come lo stesso Panucci aveva annunciato, ma l'addio si consuma lo stesso. Che succederà ora? Non resta che attendere.