SuperSU funziona su Galaxy Note 7, almeno per adesso

SuperSU funziona su Galaxy Note 7, almeno per adesso

Nuove prove confermano che Samsung ha in cantiere i nuovi Samsung Galaxy A3 2017, Galaxy A5 2017 e Galaxy A7 2017.

Non sono passati nemmeno sei mesi dall'effettivo lancio commerciale della più recente ammiraglia Samsung, il nuovissimo Galaxy S7, ma l'infaticabile macchina dei rumors non perde tempo e già comincia a macinare voci di corridoio sulle possibili novità in arrivo con la prossima generazione del top di gamma del produttore coreano. Presumibilmente anche i Galaxy A3 (2017) e Galaxy A7 (2017) saranno delle versioni migliorate degli smartphone attuali della medesima serie. I Galaxy A3, A5 e A7 2016, innanzitutto, giungeranno sul mercato con un corpo realizzato in metallo e vetro, con una progettazione simile al Galaxy S6. Secondo diverse fonti, Samsung potrebbe piazzare, sul venturo S8, addirittura il suo innovativo display "Samsung Bio Blue": si tratta di un monitor che dovrebbe, per la verità, esordire su un altro dei 5 smartphone Samsung più attesi del 2017, ovvero sul misterioso Samsung Galaxy X destinato a rappresentare l'incarnazione del pieghevole "Project Valley".

L'SM-A520F è stato avvistato sul sito di importazione ed esportazione Zauba e su GeekBench.

Samsung Securities, divisione creata internamente alla società, specializzata nell'offrire servizi bancari e finanziari ai clienti in molti paesi del mondo, ha recentemente promosso la nuova tecnologia di scansione dell'iride implementata sul nuovo Galaxy Note 7, allo scopo di migliorare la sicurezza di transazioni e gestione del proprio conto corrente, per il proprio pacchetto clienti.