Sub: individuato corpo Anzola

Sub: individuato corpo Anzola

I corpi degli altri due che erano con lui durante l'immersione, Mauro Cammardella e Mauro Tancredi, sono stati recuperati nei giorni scorsi. Le salme, dopo l'esame autoptico eseguito dal medico legale Adamo Maiese nell'ospedale di Vallo della Lucania, sono state riconsegnate ai familiari. Le ricerche del corpo di Silvio Anzola, l'unico dei tre subacquei non ancora recuperato, non sono più finalizzate solo alla grotta della Scaletta, ma anche all'esterno, in altri cunicoli e in mare aperto. Il sindaco Carmelo Stanziola, ha proclamato il lutto cittadino e le bandiere del Palazzo comunale saranno a mezz'asta. Ciò per fare un quadro più preciso di cosa può essere accaduto.

È stato individuato, a circa 40 metri di profondità in una grotta di Palinuro (Salerno) il cadavere del terzo sub disperso da venerdì mattina, Silvio Anzola, e sono in corso le operazioni per riportarlo in superficie. L'analisi delle attrezzature (che sono state sequestrate) potranno stabilire gli aspetti tecnici di quella immersione conclusasi tragicamente. I sommozzatori dei vigili del fuoco stanno procedendo alle operazioni di recupero. "Non è escluso - ha specificato ancora ieri Grippo- che venga realizzata anche una simulazione animata di quello che è avvenuto, proprio per ricostruire al meglio l'incidente e capire eventuali responsabilità".