Sarule, aggredisce e minaccia due allevatori In manette servo pastore marocchino

Sarule, aggredisce e minaccia due allevatori In manette servo pastore marocchino

Alla base dell'aggressione vecchie ruggini tra il servo pastore e i due allevatori.

Il tutto è avvenuto intorno alle 20, come riporta la nota dei Carabinieri di Ottana guidati dal Capitano Alessio Meloni, mentre gli allevatori procedevano alla pulizia di una strada di penetrazione agraria.

Mostrando un accendino ha minacciato di ucciderli dando fuoco alle sterpaglie.

A quel punto i tre sono scappati a bordo di un fuoristrada, si sono chiusi dentro un casolare e hanno chiamato il 112.

Il maghrebbino li ha raggiuinti tentando di sfondare la porta con un bastone quando sono sopraggiunti i carabinieri che sono riusciti a bloccarlo. L'uomo è stato bloccato dopo una breve resistenza e tratto in arresto dai militari.

Ora si trova nelle camere di sicurezza della stazione di Bolotana in attesa del rito direttissimo fissato per domani.

El Majjon Mostafa dovrà rispondere di lesioni personali aggravate, minaccia aggravata, violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale.