Samsung è al lavoro sulla gamma Galaxy A (2017)

Samsung è al lavoro sulla gamma Galaxy A (2017)

Resta tuttavia da capire se si tratta di un prodotto destinato a rimpolpare una gamma di prodotti già esistenti, e soprattutto se arriverà in tutti i mercati o se rimarrà confinato solo presso alcune realtà. Logicamente tutto questo non è una garanzia sull'esistenza o meno di questo Note di settima generazione, dato che la stessa Samsung ha già reso ufficiale che lo smartphone per la Cina, ma non è da escludere che tra qualche mese il produttore californiano decida di dare parecchio del filo da torcere al rivale iPhone 7 con un'altra versione più potente del proprio phablet Android. Presumibilmente anche i Galaxy A3 (2017) e Galaxy A7 (2017) saranno delle versioni migliorate degli smartphone attuali della medesima serie.

L'SM-A520F è stato avvistato sul sito di importazione ed esportazione Zauba e su GeekBench. Quanto alle dimensioni dei display di Galaxy A3, Galaxy A5 e Galaxy A7 dovrebbero essere rispettivamente di 4.7 pollici, 5.2 pollici, 5.5 pollici.

Samsung Securities, divisione creata internamente alla società, specializzata nell'offrire servizi bancari e finanziari ai clienti in molti paesi del mondo, ha recentemente promosso la nuova tecnologia di scansione dell'iride implementata sul nuovo Galaxy Note 7, allo scopo di migliorare la sicurezza di transazioni e gestione del proprio conto corrente, per il proprio pacchetto clienti.

Considerandoche il nuovo Samsung Galaxy S8 non verrà presentato al grande pubblico prima di febbraio 2017 (probabilmente in occasione del Mobile World Congress di Barcellona), quanto detto fino ad ora è frutto di indiscrezioni non ancora confermate.