Robert Downey Jr. potrebbe essere il nuovo Perry Mason per l'HBO

Robert Downey Jr. potrebbe essere il nuovo Perry Mason per l'HBO

Il progetto fa parte dell'accordo globale stretto tra Pizzolatto e la HBO, cui fa parte anche l'ipotetica terza stagione di True Detective, al momento ferma nel limbo delle possibilità.

Variety annuncia che Robert Downey Jr.

Perry Mason, il celebre avvocato interpretato da Raymond Burr nell'omonima serie tv andata in onda negli anni Cinquanta e Sessanta, potrebbe tornare sul piccolo schermo con le fattezze di Robert Downey Jr.; Nic Pizzolatto, l'autore di True Detective, sta infatti sviluppando una serie televisiva per l'HBO e l'interprete di Iron Man sarebbe in prima linea in termini di casting. La serie sarà basata sui romanzi originali di Erle Stanley Gardner.

La storia è questa: da cinque anni Robert Downey Jr. Si tratta di un avvocato penalista per le cui avventure Gardner si è ispirato alle sue stesse esperienze come legale.

Il testimone è poi passato a Monte Markham nella serie The New Adventures of Perry Mason, partita nel 1973, sempre sulla CBS, e cancellata dopo soli quindici episodi. Dopo la morte di Burr, avvenuta nel 1993, il ruolo di Mason è stato ereditato da Hal Holbrook e Paul Sorvino per gli ultimi quattro episodi della serie. Pizzolatto e il Team Downey (Downey Jr. e sua moglie Susan) saranno i produttori esecutivi insieme a Joe Horacek.