Roaming, Agcom avvia un procedimento sanzionatorio verso H3g

Roaming, Agcom avvia un procedimento sanzionatorio verso H3g

L'autorità garante per le telecomunicazioni ha rilevato che le compagnie telefoniche italiane non si sono adeguate alle direttive europee sulle tariffe per la connessione a internet fuori dal territorio nazionale.

Alla fine del procedimento di Agcom i tre operatori saranno sanzionati. Di conseguenza, l'Agcom provvederà a sanzionarli e gli utenti che sono stati all'estero a partire da maggio potranno richiedere un rimborso.

Rischio sanzioni anche per H3g da parte dell'Agcom per il mancato rispetto delle nuove regole europee sul roaming. Fino a quel giorno tutti gli operatori telefonici dovranno rispettare delle tariffe massime per l'utilizzo del roaming. Non a caso, al riguardo, l'Autorità con una nota ha comunicato d'aver avviato un procedimento sanzionatorio a carico dell'operatore di telefonia cellulare H3g citando la 'inottemperanza alla diffida del 20 luglio scorso'.