Rio 2016, Scherma: Garozzo vola ai quarti. Fuori Andrea Cassarà

Rio 2016, Scherma: Garozzo vola ai quarti. Fuori Andrea Cassarà

L'altra medaglia d'oro vinta oggi dall'Italia è quella di Fabio Basile nel judo 66 chili. Il cuore della medaglia d'oro delle Olimpiadi di Rio non batte per nessuno: al momento Daniele è single, al contrario del fratello che è invece felicemente impegnato con la spadista estone Erika Kirpu, che ha seguito il fidanzato in Brasile.

Arrivano le prime medaglie d'oro per l'Italia.

Straordinaria impresa di Daniele Garozzo che, nella prova di fioretto individuale, regala all'Italia il secondo oro ai Giochi di Rio 2016.

Rio 2016 Judo Basile vince l'oro
Autore LaPresse Alfredo Falcone La Presse Rio 2016 Judo Basile vince l'oro

Garozzo è in vantaggio di ben sei stoccate, prima di subire la parziale rimonta dell'atleta a stelle e strisce.

Massialas frastornato ed emotivamente crollato ha tentato una reazione all'inizio del second time ma con una sola stoccata a chiudere per Garozzo era solo questione di mantenere il virtuosismo tecnico che lo aveva caratterizzato per tutto il match. Nei quarti poi il 24enne di Acireale ha sconfitto 15-8 il brasiliano Guilherme Toldo in un clima da torcida all'interno dell'impianto Carioca Arena 3. Ma non c'è storia: 15-8 il punteggio finale e accesso alla semifinale. Giorgio Avola affronta il tedesco Joppich. Un perfetto Daniele Garozzo è certo di salire sul podio del fioretto maschile, dopo aver sconfitto in semifinale per 15-8 il russo Timur Safin, Campione d'Europa in carica.