Porto-Roma playoff Champions League 2016-2017: dove vedere il match in Tv

Porto-Roma playoff Champions League 2016-2017: dove vedere il match in Tv

La formazione di Luciano Spalletti giocherà in casa allo Stadio Olimpico la gara do andata il prossimo 15 o 16 agosto, poi una settimana dopo, il 23 o 24 agosto, la sfida di ritorno.

Questo l'esito del sorteggio che si è svolto oggi alle 12 a Nyon. Il nostro sforzo deve essere quello di considerare forti tutti gli avversari ma anche di essere convinti di potere passare il turno contro chiunque.

Rientrato da poche ore nella capitale dopo il tour nordamericano, l'allenatore della Roma Luciano Spalletti ha commentato così a Roma Radio il sorteggio di Champions col Porto: "Qualsiasi sorteggio fosse uscito lo avrei valutato come una partita fondamentale per la Roma, per la squadra e per il nostro ambiente".

I giallorossi hanno già incontrato la squadra portoghese in due occasioni, nell'andata e nel ritorno degli ottavi di Coppa delle Coppe, nel 1981. Il Porto è una squadra priva di grandissime stelle ma dotata di calciatori esperti da prendere con le molle. I futuri avversari l'anno scorso si sono fermati ai gironi, chiudendo al terzo posto dietro a Chelsea e Dinamo Kiev, ma nell'edizione precedente si erano spinti fino ai quarti e vantano un'esperienza europea invidiabile. Hanno vinto due volte la Champions (la più recente nel 2003-04 e nel 1986-87, quando era ancora Coppa dei Campioni) e hanno arricchito il loro palmares con due trionfi in Europa League. Prima della partita, la Roma testerà il suo assetto durante un'amichevole il 10 agosto contro il Latina, anche per questo motivo i giocatori torneranno ad allenarsi in modo regolare dal prossimo lunedì. Bisogna essere pronti a spingere sull'acceleratore sin da subito. "Siamo pronti per farlo, è una cosa normale". "Il Manchester City e il Porto hanno qualcosa in più degli altri".