Operata nella notte,sta bene la bimba salvata dalle macerie

Operata nella notte,sta bene la bimba salvata dalle macerie

La bambina, che è rimasta oltre 15 ore sotto le macerie ha superato sia la giornata di inferno sotto i massi e le travi che la schiacciavano sia l'intervento chirurgico. Anche i genitori erano stati tratti in salvo in precedenza mentre la sorellina di 10 anni è stata trovata morta sotto le macerie, poco distante da Giorgia. Come quella di Giorgia, estratta viva dopo 17 ore dalla scossa più forte, quella delle 3:36 del 24 agosto (le immagini sono di Sky TG24, disponibile sui canali 100 e 500 di Sky e sul canale 50 del digitale terrestre). Giorgia ha 8 anni ed è stata salvata dai Vigili del fuoco, che sono riusciti ad arrivare alla piccola intorno alle 20, dopo aver individuato la zona della sua cameretta.

"È stata una grande gioia, dentro mi rimarrà un bel risultato", dice con le lacrime agli occhi il caposquadra di Pesaro e Urbino. Abbiamo scavato a mani nude per ore per salvarla. Fortunatamente ha reagito bene e appena salvata voleva bere del'acqua.

"Spero che Giorgia si ricordi poco di qui, anzi spero che dimentichi tutto", ha dichiarato all'ANSA Angelo Moroni, il vigile che ieri ha estratto la piccola dalle macerie. Per arrivare a lei, quando i soccorritori hanno percepito il suo respiro, hanno lavorato con grande delicatezza per estrarla. "Poi è esplosa fragorosa la nostra gioia per questo grande risultato".