Olimpiadi di Rio, eliminata la judoka di Parma Edwige Gwend

Olimpiadi di Rio, eliminata la judoka di Parma Edwige Gwend

La judoka italiana non riesce a farsene una ragione: nell'ottavo di finale delle Olimpiadi di Rio 2016 (categoria 63 kg) contro la grande favorita Tina Trstenjak, l'Azzurra si è piegata solamente ai punti. "Ora non riesco a smettere di piangere", ha dichiarato Gwend, che era già scoppiata in lacrime nel momento di lasciare il tatami.

Avanzano gli azzurri Matteo Marconcini ed Edwige Gwend nel torneo di Judo. Edwige Gwend è stata la prima vittima della Trstenjak che ha chiuso in finale contro la Agbegnenou (101-0) un cammino vincente che l'ha vista salire sul gradino più alto del podio. Nella categoria 81 chilogrammi uno straordinario Matteo Marconcini supera il primo turno.