Nikki Hamblin e Abbey D'Agostino (Video): Fair Play a Rio 2016

Nikki Hamblin e Abbey D'Agostino (Video): Fair Play a Rio 2016

E' stata una vera e propria gara di solidarietà quella dei 5000 metri femminili. Una delle scene più belle di tutta Rio 2016.

Il racconto è tutto da leggere e le immagini da vedere.

La statunitense non ce la fa, ricade altre due volte, l'infortunio è grave.

Nikki Hamblin e Abbey D'Agostino (Video): Fair Play a Rio 2016
Nikki Hamblin e Abbey D'Agostino (Video): Fair Play a Rio 2016

Una scena di fratellanza che fa davvero bene allo sport, mettere da parte la competizione per aiutare un collega in difficoltà, tutt'altra storia rispetto alle brutte scene viste fra un atleta egiziano e un israeliano qualche giorno fa.

Al termine della batteria la D'Agostino viene portata via dai soccorritori su una sedia a rotelle, ma non prima di aver abbracciato e ringraziato la Hamblin. Le due atlete lo taglieranno insieme, da ultime classificate perdendo la qualificazione. A quel punto, è la Hamblin a rimetterla in piedi prima di proseguire la gara andando a caccia delle avversarie. Tuttavia, ad attenderla c'è anche la neozelandese, come lei zoppicante, che non ha voluto abbandonare la Abbey nel momento del bisogno. Concludono all'ultimo posto, e mancano la qualificazione: "Sono così grata ad Abbey per quello che ha fatto per me", ha commentato la neozelandese.