Milan, nuova pista in difesa. È in arrivo Gustavo Gomez

Milan, nuova pista in difesa. È in arrivo Gustavo Gomez

Il Milan è invece riuscito a convincere la dirigenza argentina mettendo sul piatto per Gustavo Gomez 7 milioni di euro, cifra ritenuta adeguata dal club, che così sembra deciso a lasciar partire il difensore.

Il Milan vorrebbe chiudere a breve la trattativa per Gustavo Gomez, difensore centrale della nazionale paraguaiana e del Lanus, squadra con la quale ha vinto il campionato argentino in questa stagione.

Gustavo Gomez rappresenterebbe un innesto prezioso per la retroguardia di Montella. Galliani avrebbe portato la trattativa già ad un buon punto: la proposta è quella di un prestito con diritto di riscatto che diverrebbe obbligo in caso di un certo numero di presenze. Sfumato Mustacchio per l'impossibilità di disporre di un budget per portare a compimenti degli acquisti, Galliani ha virato deciso sul calciatore sudamericano e ha chiuso il suo arrivo con l'unica formula possibile in casa Milan: prestito con diritto di riscatto. Il piano B si chiama Gomez: nei prossimi giorni può diventare lui il rinforzo difensivo per Montella. Il Milan, però, deve fare attenzione alla concorrenza della Fiorentina, sebbene resti comunque in vantaggio anche rispetto al Besiktas, che la scorsa settimana ha offerto 6 milioni.