Mercato, un altro possibile sgarbo della Juve al Napoli

Mercato, un altro possibile sgarbo della Juve al Napoli

La tormentata situazione legata ad Amadou Diawara rischia di complicare l'inizio di stagione del Bologna. Ora, che il Napoli sia ancora davanti a tutti è il segreto di Pulcinella: ha già trovato l'intesa sia con il Bologna che con l'entourage di Diawara. Poi gli azzurri hanno preso Zielinski, ed è finita lì. Il ragazzo piace molto a mister Allegri, ma potrebbe vestirsi di bianconero solo se a Bologna arriverà un'offerta vicina ai 18 milioni di euro. Prima della fine del mercato la società rossoblù dovrà quasi per forza trovare una sistemazione al giovane centrocampista dopo quanto è accaduto e dopo quello che è stato messo in piazza nell'ultimo mese. A riferirlo sono 'Tuttosport' e il 'Corriere di Bologna', che scrivono come i bianconeri sono interessati all'ex San Marino per sostituire il possibile partente Mario Lemina. Diawara che torna a lavorare a Casteldebole non sembra (appunto) una strada per il momento percorribile, in più senza i soldi della sua cessione Riccardo Bigon continuerebbe a essere un ministro senza portafoglio e non potrebbe chiudere quei tre giocatori di cui Donadoni ha bisogno come il pane per consentire al Bologna di poter vivere un'annata senza troppe ansie.

Tutti su Amadou Diawara, gioiello del Bologna in rotta col club felsineo: il Napoli è in vantaggio, la Roma è in corsa, ma occhio sempre alla Juventus. Ma anche questa pista, poco per volta, si è raffreddata.