MacBook Pro 2016, Apple: anticipazioni, caratteristiche e novità

MacBook Pro 2016, Apple: anticipazioni, caratteristiche e novità

Apple si sta preparando a lanciare sul mercato i nuovi MacBook Pro dopo oltre quattro anni. Per intenderci, la nuova gamma di MacBook Pro non avrà un design simile a quello di MacBook Air, tantomeno alla versione da 12 pollici di MacBook. Infatti, Bloomberg ha confermato le anticipazioni svelate da Ming-Chi Kuo, analista della KGI Securities, qualche mese fa, riguardanti la presenza di un trackpad più grande e di una barra OLED Touch.

Vi ricordiamo però che la Apple non ha diffuso notizie ufficiali sulle specifiche tecniche dei nuovi MacBook Pro, quindi non sappiamo se le anticipazioni corrispondono alla realtà dei fatti. Utilizzando un programma di editing di testo, invece, sarebbero visualizzati comandi rapidi per copia/incolla, formattazione, etc. Confermata anche la presenza della porta Type-C e del TouchID per il riconoscimento delle impronte digitali.

Quest'oggi si torna a parlare di una feature tra le più discusse, ovvero il Touch ID, il quale potrebbe effettivamente essere presente sul nuovo MacBook rendendo così i portatili degli utenti ancora più sicuri e meno accessibili agli estranei.

Secondo le varie anticipazioni sui nuovi MacBook Pro 2016 ci sarà un profondo restyling del design nei nuovi dispositivi. A confermare queste indiscrezioni sono alcuni rumor precedenti, che fissavano la data di presentazione della serie di laptop nel quarto trimestre dell'anno. Il display dovrebbe consentire inoltre ad Apple di aggiungere nuovi pulsanti tramite aggiornamenti software. Migliorie anche dal lato prestazionale che prevede l'adozione delle GPU Polaris di AMD. Da segnalare anche la presenza di porte USB di Tipo C che supportano la Thunderbolt 3.