Lo sente cantare al ristorante, Ruggieri gli fa aprire il concerto

Lo sente cantare al ristorante, Ruggieri gli fa aprire il concerto

Rimane colpito. Lo chiama e gli propone di aprire il suo concerto a Presicce, un paese vicino Lecce. L'artista milanese, vincitore di due edizioni del Festival di Sanremo, suonerà in piazza, non prima di essersi fermato a mangiare qualcosa in un ristorante. Proprio come i talent scout di una volta. Pasquale Quaranta si trovava al posto giusto nel momento giusto, o forse era Ruggeri ad esserlo.

La proposta di Ruggeri ha lasciato a bocca aperta il cantattore salentino, che non si è lasciato sfuggire quella grande occasione. Enrico Ruggeri, in Salento con il suo gruppo di musicisti, è al ristorante Da Enzo quando improvvisamente sente cantare tra i tavoli un ragazzo che si fa chiamare P40. "Ero al ristorante prima del concerto e ho sentito un ragazzo che cantava con la chitarra girando tra i tavoli", ha spiegato Ruggeri, "mi è sembrato molto bravo e ho deciso di dargli una chance: gli ho chiesto di aprire il concerto che stavo per andare a fare". Un cantautore salentino noto a livello locale, che ha firmato Me tira na friseddha, celebrazione in musica di una delle più note pietanze del territorio. Tutto ok, duetto con Franco Simone (mitico), poi con una ragazza giovanissima, Alessia, in un crescendo di emozioni forti con un pubblico che ci trascina verso un finale a pieni giri!