La vegana Daniela Martani: "Amatriciana inventata ad Amatrice? Il karma non perdona"

La vegana Daniela Martani:

Com'è noto, il sugo di questa famosissima ricetta contiene della carne, così Daniela colta da un momento di "brillante" ironia ha scritto: "Ma è stata inventata ad Amatrice la famosa amatriciana?".

Martani comunque ha provato a tamponare le polemiche giurando che l'autrice di quel commento non era lei, e che il suo profilo Facebook è stato violato da qualcuno che è entrato nel suo account.

Daniela Martani nega di essere l'autrice del commento choc sul terremoto. Denuncerò alle autorità competenti non appena tornerò in Italia.

Ecco il testo: "Sono allucinata dalla violenza che si è scatenata in merito ad un post che non ho scritto io, sono allucinata dalle minacce di morte arrivate a me e alla mia famiglia neanche fossi stata l'esecutrice materiale della morte di tutte quelle povere persone".

Daniela Martani Gaffe
La vegana Daniela Martani: "Amatriciana inventata ad Amatrice? Il karma non perdona"

In questo caso però, la ragazza ha voluto esprimere il suo pensiero alle vittime del terremoto. Il livello degradante e inaccettabile a cui si è arrivati è senza giustificazioni. L'ex concorrente del Grande Fratello è inaftti vegana e l'utilizzo del guanciale per il piatto tipico sarebbe stato il motivo che l'avrebbe spinta a scrivere sul social blu. "E dopo dicono che la dieta vegana non fa male" ha commentato qualcun altro. E invece ha concentrato su di sé solo insulti e critiche, anche da parte naturalmente di tanti vegani: "Ma non ti vergogni a scrivere queste cose?"

Una frase fortissima quella che Daniela Martani ha pubblicato su uno dei suoi profili social che ha scatenato una vera e propria bufera. Poi ha aggiunto: "Io non ho alcuna responsabilità, sono entrati nel mio profilo".

"Ma è successa una tragedia immensa davvero pensate che avrei potuto essere così stupida?" "Mi stanno anche annullando delle serate", aggiunge da Los Angeles, dopo aver ribadito ancora su Twitter dato che il suo profilo Facebook è stato bloccato. E questo per un post falso, che non ho scritto io", ha detto all'AdnKronos."Andrò al consolato italiano, ho paura ed ho bisogno di protezione, è incredibile il linciaggio che sto subendo.