Juventus, Witsel ad un passo dal trasferimento in bianconero!

Juventus, Witsel ad un passo dal trasferimento in bianconero!

Meglio tardi che mai. L'affondo per Witsel è arrivato dopo aver constatato l'impossibilità di arrivare a Matuidi (troppo alta la richiesta del Psg) e comporta la. Un solo anno che però è bastato per convincere Luciano Spalletti, l'allora tecnico dello Zenit, a versare la clausola da 40 milioni di euro per portare il giocatore Belga a San Pietroburgo. In giornata, i bianconeri hanno nuovamente rilanciato raggiungendo l'accordo con lo Zenit per un'operazione che si configura sui 18 milioni più un paio di bonus.

Secondo quanto riportato da 'Tuttosport', pur di non perdere a zero un calciatore acquistato per 40 milioni nel 2012, la società russa ha abbassato il prezzo a 22 milioni, mentre Beppe Marotta e Fabio Paratici continuano ad offrire 15 milioni. Dunque il belga lascerà la Russia e sarà ceduto alla Juventus perché, come ha confessato anche lo stesso allenatore, non ci sono altre squadre in concorrenza con i bianconeri dato che il giocatore aveva rifiutato la proposta dell'Everton. La Juve chiuderà invece per Witsel? Il centrocampista voluto da mezza Europa è infatti molto vicino alla Juventus capitanata dallo stratega Massimiliano Allegri.

In realtà la Juventus è già da un mese al lavoro per assicurarsi questi ultimi due pezzi per il suo scacchiere ma si è incanalata nella direzione di trattative tutt'altro che facili.