Juventus, si complica Cuadrado. Conte si oppone al trasferimento del giocatore

Juventus, si complica Cuadrado. Conte si oppone al trasferimento del giocatore

Le grandi manovre di calciomercato sull'asse Juventus-Chelsea non riguardano solo Juan Cuadrado, vicino al ritorno in bianconero: secondo quanto si legge questa mattina sulle colonne del 'Daily Mirror', la squadra di Antonio Conte, alla luce del 'no' ricevuto sul fronte Romelu Lukaku, è pronta a intervenire sul calciomercato Juventus lanciando l'assalto all'attaccante croato Mario Mandzukic. Si tratta sul prestito oneroso senza obbligo di riscatto. Il fatto è che sia l'ex c.t. azzurro e sia la dirigenza londinese non sono ancora convinti di lasciarlo partire ed è per questo che la situazione va avanti lentamente. Stando alle ultime news la Juve è disposta a offrire 3 milini di euro mentre il Chelsea ne chiede 4, l'accordo potrebbe arrivare a a metà strada con 3,5 milioni di euro.

Intanto è sempre viva la pista che porta a Blaise Matuidi. Il francese ha dato il via libera al trasferimento, avendo compreso di non essere la prima scelta di Unai Emery. Nonostante tutto ciò, nelle prime due giornate di Premier League, contro Bournemouth e Watford, il colombiano è finito in tribuna, non rispettando al massimo le parole dell'allenatore. La Juventus spera di incassare 25 milioni dalla cessione dell'attaccante, c'è il West Ham e anche l'interesse del Wolfsburg non è scemato. Resta da capire se a fare un passo in avanti sarà la Juventus o il club inglese. Piace, invece, Roger Tamba M'Pinda, centrocampista del Bourgoin-Jallieu che è destinato alla Primavera.