Inter, in cantiere uno scambio di punte con il Boca Juniors

Inter, in cantiere uno scambio di punte con il Boca Juniors

Con Gabigol che potrebbe essere diretto verso la Juventus se i bianconeri vendessero Zaza al Wolfsburg, Tevez potrebbe essere la ciliegina dell'attacco nerazzurro. L'Apache, reduce da un ritorno in Argentina molto deludente, sarebbe pronto a tornare in Europa ed in particolare a Milano, città che già anni fa era stata sul punto di accoglierlo prima dell'approdo invece a Torino. E' storia infatti che dall'acquisizione dello Jiangsu da parte del gruppo cinese, Kia sia diventato l'uomo di fiducia di Zhang Jindong (ora proprietario dell'Inter) sul mercato, e la direzione che sta prendendo l'Inter lo evidenzia chiaramente.

L'ipotesi di vedere Carlitos Teves con la maglia dell'Inter è pertanto realistica se la si vede in questo senso. Calciomercato Inter: le ultimissime, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Da un lato il nodo rinnovo di Icardi, la cui permanenza in nerazzurro non andrebbe ad escludere l'arrivo di Tevez, e dall'altro l'affare Joao Mario, giocatore portoghese seguito dall'Inter.

Un arrivo quello di Tevez però frenato dalla presenza alla guida dell'Inter di Roberto Mancini, tecnico con il quale il giocatore aveva avuto dei problemi ai tempi del Manchester City. Adesso con Frank De Boer l'idea di Joorabchian potrebbe concretizzarsi.