"Il trio delle cicciotelle" a Rio, licenziato il direttore per il titolo

"Il trio delle cicciottelle sfiora il miracolo olimpico", così titolava il Resto del Carlino, riferendosi all'impresa delle nostre atlete a Rio. C'è anche chi nel termine 'cicciottelle' ha visto una accusa sessista: 'Non lo avrebbero mai scritto per 3 uomini', chi derubrica la vicenda come un atto di superficialità, e chi parla di un eccesso di 'politically correct' nel criticare un titolo di giornale.

"Dopo la delusione del quarto posto - spiegano Guendalina Sartori e Claudia Mandia - è arrivata anche la beffa di un titolo molto stupido". Contro il titolo del quotidiano, che ha definito "cicciottelle" le atlete azzurre, si era scagliata la federazione del tiro con l'arco, oltre a diversi esponenti del mondo sportivo e politico. Ma questo non è servito a placare le polemiche che, anzi, si sono fatte ancora più aspre. Per 4 anni hanno lavorato sodo per tenere alto l'onore italiano in occasione dei Giochi Olimpici.