Il Corvo: presto il reboot con Jason Momoa

Il Corvo: presto il reboot con Jason Momoa

James Momoa, alias Khal Drogo di Game of Thrones, potrebbe essere il Corvo nel reboot di The Crow, il cult del 1994 con Brandon Lee. E nonostante diversi problemi nella post-produzione, a quanto pare il progetto è ancora in vita: l'ultima notizia, infatti, è che Jason Momoa (sì, proprio l'Aquaman dell'Universo Cinematografico DC) sia in trattative come protagonista.

Torna in alto mare il remake/reboot de Il Corvo.

Prima di Momoa, per rivestire l'iconico ruolo di Eric Draven, erano emersi i nomi di Bradley Cooper, Luke Evans, e Jack Huston, anche se tutti hanno abbandonato in seguito a causa delle tumultuose vicende legate alla produzione. Invulnerabile e scortato da un corvo, si accinge a una vendetta che ha per scopo la morte dei suoi assassini e per traguardo la riunione definitiva nell'aldilà con l'amata.

E insomma, se l'ipotesi di un remake del primo Il Corvo sembrava essere definitivamente tramontata, quando nel mese di marzo scorso il regista Corin Hardy aveva deciso di gettare la spugna, oggi l'ipotesi di un reboot è invece più viva che mai.

Tuttavia, il nuovo Corvo non sarà un remake diretto dell'opera di Proyas.