Gazzi a Palermo per firma contratto

Gazzi a Palermo per firma contratto

Lascerà il Torino per dare sostanza alla linea media rosanero. I colpi se sono miei o del presidente o di qualche consulente non importa, se i giocatori sono forti vanno bene. A Trapani facevo tutto io, ma sempre con il placet del presidente e del mister.

QUESTIONE PORTIERI E PROSSIMI ACQUISTI- "Posavec lo conosco poco ma ha buone qualità".

Il Palermo ha chiuso l'acquisto di Alessandro Gazzi dal Torino. "Con Faggiano ho gia' lavorato sia a Bari che a Siena e credo che questo abbia inciso sull'esito piositivo della trattativa - spiega in conferenza stampa - Personalmente non ho guardato alle difficolta' del Palermo della passata stagione, sono venuto qui consapevole che ci sara' da lavorare e da sudare, sono pronto per questa nuova avventura".

L'arrivo di Djuric, alto 199 cm per 94 kg, andrà ad irrobustire l'attacco rosanero che al momento può contare solo su Norbert Balogh e Nestorovski, che nel frattempo non risulta ancora tesserato con i rosa per le beghe burocratiche legate al suo stato di comunitario.

BALLARDINI ED IL NO A PINILLA - "Non ho percepito nessun disagio da parte di Ballardini ma sicuramente se lo avessi notato non lo avrei detto di certo a voi. Di questo devo ringraziare il presidente Zamparini e lo stesso direttore sportivo che hanno aiutato tanto". Sui granata inoltre aggiunge: "La situazione col Trapani non è come viene descritta. Bisogna valutare tante cose, tra le quali anche la volontà del giocatore".

Il mercato del Palermo però non è ancora finito.