Elisabetta Canalis: la mia sconvolgente rinuncia per …

La bellissima showgirl che vive a Los Angeles con suo marito, un famoso medico americano e con la sua piccola ha rivelato che: "Vivere a Los Angeles è una botta di umiltà". Per chi arriva dallItalia rinunciando ai privilegi previsti dal proprio mestiere, essere qui e' una lezione di vita. La rivelazione in un'intervista a Il Giornale concessa a Paolo Giordano: "Ho rinunciato a contratti in esclusiva con i principali canali televisivi italiani, ho iniziato a vivere in un altro modo".

Elisabetta Canalis vive ormai da alcuni anni con la sua famiglia a Los Angeles. Un trasferimento che è stato, per lei, una "botta di umiltà" come ha dichiarato nel corso dell'intervista: "Con mio marito ho deciso di cambiare vita e, in quella che faccio, ora mi sento pienamente felice". Elisabetta si è ritirata un po' da quello che è lo star system nostrano rifugiandosi da gossip e paparazzi. "Mi ha insegnato molto".

Ora però non è disposta a tornare in Italia e ai ritmi di una volta. Ma nel suo futuro ci sono comunque dei progetti: "Ho un progetto che riguarda da vicino lo spettacolo - ha detto - e lo farò in coppia con Maddalena, con la quale siamo rimaste molto amiche dopo l'esperienza di "Striscia". Ne parleremo tra qualche mese, quando sarà annunciato definitivamente". Intervistata da "Il Giornale", la conduttrice e attrice 37enne, ha parlato della sua scelta di trasferirsi all'estero, di abbandonare l'Italia, di dare una svolta alla sua vita, di ricominciare da zero. E non solo in Italia. "In tv? Mi piacerebbe qualcosa collegato alla musica". Perciò ora faccio tanti auguri alle mie colleghe che hanno successo e a chiunque si ritrovi nella stessa situazione nella quale mi sono ritrovata io per tanti anni.